Aggiungere nuovi fonts alla distribuzione (L)Ubuntu

Installare altri fonts su Linux Debian, Ubuntu e derivate.

Se volessimo avere una maggiore scelta di fonts per abbellire i nostri documenti, è possibile installare altri caratteri TTF e renderli disponibili alle applicazioni di sistema, con pochi semplici comandi.

Troverai una varietà di fonts da scaricare sui siti www.1001freefonts.com, www.urbanfonts.com o fonts.goldenweb.it, oppure tramite ricerca diretta del font su un motore di ricerca.

Per una installazione disponibile a tutti gli utenti avviare pcmanfm con i privilegi di root

  • gksu pcmanfm /usr/share/fonts/truetype/

e copiare i caratteri TTF nella directory dei fonts di sistema, oppure tramite riga di comando

  • sudo cp arial.ttf /usr/share/fonts/truetype/

Al termine della copia per far leggere al sistema i caratteri copiati, bisogna aggiornale la cache dei font col comando

  • fc-cache -f -v

A questo punto i caratteri sono disponibili nelle varie applicazioni installate.

Installare i caratteri per un solo utente

Qualora si volesse installare i caratteri solo per l’utente in uso, creare una cartella fonts nella Home dell’utente

  • mkdir ~/.fonts

Aprire la directory creata e copiarci i file dei caratteri che si vogliono installare

  • pcmanfm ~/.fonts o cp arial.ttf ~/.fonts

Eseguire di nuovo l’aggiornamento della cache

  • fc-cache -f -v

L’installazione e terminata e si può far librare la creatività.

Se pensi che l'articolo che possa essere d'aiuto a qualcuno condividi, grazie.

Giuseppe Guida

Ho da sempre la passione per Internet e le nuove tecnologie. Mi interesso particolarmente dell'ottimizzazione delle risorse informatiche, dell'open source, dei servizi web e cyber-sicurezza | Seguimi su Twitter @tecnopassopasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.